Derivati del pomodoro: pubblicato il primo e-book per i buyer internazionali

Derivati del pomodoro: pubblicato il primo e-book per i buyer internazionali

Il primo manuale nato dalla collaborazione tra GDONews e Fiere di Parma Cibus ha ad oggetto la categoria dei derivati del pomodoro ed è in pubblicazione. Il Libro e-book contiene analisi delle vendite nel mass market retail italiano, studi sulle prestazioni dei protagonisti del mercato e diverse interviste ai massimi rappresentanti: rappresenta un riferimento attendibile per le migliaia di buyer e di importatori internazionali della mailing list di Cibus, che riceveranno l’e-book tradotto in lingua inglese.

Il Manuale E-book è utilissimo per approfondire la conoscenza delle imprese italiane del settore, per comprenderne le singole caratteristiche sul mercato e anche per conoscere la loro capacità nel saper fare profitto. Il libro mette in luce le relazioni tra retail ed industria in Italia e nel mondo, e anticipa il risultato della raccolta 2020 del pomodoro da industria, informazione utile al mass market italiano e mondiale per verificare la costruzione dei nuovi listini.

Cibus con questa iniziativa, inserita all’interno del più ampio progetto Cibus LAB che vedrà la realizzazione di una serie di webinar (sui temi dei manuali e non solo) a cui parteciperanno buyer italiani, buyer ed importatori stranieri ed industria, inizia un processo evolutivo che intende arrivare ad affiancare in maniera innovativa e sistematica fiera on line a fiera on site, in un progetto di matching di tipo avanzato.

Perchè il primo e-book è sui derivati del pomodoro? Settembre rappresenta il periodo di conclusione della raccolta e conservazione del pomodoro, inoltre perché si tratta di un mercato molto competitivo che vede da sempre la commistione di due differenti necessità.

Il secondo manuale sarà rivolto alla categoria dei surgelati: uscirà il 26 ottobre, seguirà ai primi di novembre un webinar con i massimi protagonisti della GDO italiana ed estera, facendo proseguire il processo di evoluzione del concetto di Fiera.