Partners istituzionali

Nell’ambito della linea d’indirizzo promozionale definita dal MAECI per il potenziamento delle fiere internazionali italiane, Agenzia ICE, Fiere di Parma e Federalimentare rinnovano una sinergia, consolidata da oltre 18 anni di attività condivisa, volta a sostenere l’internazionalizzazione del settore agroalimentare attraverso un programma professionalizzante e formativo dedicato a operatori internazionali invitati a Cibus 2021, buyers e key decision makers del food retail, importatori, distributori e rappresentanti del settore ho.re.ca internazionale.

Alla luce dell’emergenza dovuta al diffondersi del virus COVID-19 e della riprogrammazione della XX edizione di Cibus, ICE-Agenzia, Fiere di Parma e Federalimentare hanno continuato a lavorare, nel corso dell’ultimo anno, con grande spirito di collaborazione al fine di mantenere gli standard qualitativi e quantitativi di incoming al livello delle abituali aspettative delle aziende espositrici, degli stakeholder e dei partner istituzionali.

La prossima edizione di Cibus, in occasione della quale sono state potenziate tutte le attività promozionali durante alcuni eventi programmati nel calendario fieristico di Agenzia ICE (tra cui  Partenariat Trophées de l’innovation LSA Paris 2019, Biofach 2020, Gulfood Dubai 2020 e 2021) e una serie di azioni pubblicitarie mirate su Paesi target come Francia, Stati Uniti , Regno Unito e Cina per la promozione del brand Cibus a livello internazionale, vedrà il suo culmine nell’incontro con circa 2000 aziende alimentari italiane espositrici e darà la possibilità di visitare alcune delle più significative realtà del contesto agroalimentare italiano con la sede proprio nella Food Valley.

In collaborazione con Fiere di Parma, Federalimentare, Le Village–Crédit Agricole e Università di Parma, Agenzia ICE promuoverà la realizzazione del “FOOD INNOVATION START UP @ CIBUS 2021”, uno spazio dedicato alle Start up innovative nel settore food & beverage che proporranno temi attuali quali il futuro del comparto agro-alimentare, le nuove professioni legate al food e il rapporto tra cibo e modelli di business sostenibili.

All’interno della International Buyers Lounge, infine, il personale dell’Ufficio Agroalimentare e Vini di Agenzia ICE e 11 trade analyst degli Uffici ICE all’estero, in particolare da Emirati Arabi Uniti, Canada, USA, Macedonia, Russia, Slovenia, Kazakistan, Francia, Germania e Scandinavia, accompagneranno le delegazioni, forniranno assistenza alle imprese italiane presenti in Fiera e illustreranno l’offerta promozionale e i servizi di internazionalizzazione dedicati da Agenzia ICE al settore. I Trade Analyst organizzeranno, inoltre, delle presentazioni tematiche per i rispettivi mercati di competenza.

CALENDARIO INCONTRI

1 SETTEMBRE 2021

11:00 – 12:00 – Desk UAE – Ms. Haifa Alia (ITA Dubai)

12:00 – 13:00 – Desk FRANCIA- Ms.Deborah Clarin (ITA Parigi)

14:00 – 15:00 – Desk CANADA – Ms. Iula Casale (ITA Toronto)

15:00 – 16:00 – Desk SLOVENIA- Ms. Elizabeta Starčevič (ITA Lubiana)

16:00 – 17:00 – Desk SCANDINAVIA – Ms. Alessandra Giacomini (ITA Stoccolma)

2 SETTEMBRE 2021

10:00 – 11:00 – Desk USA- Ms. Mirella Menglide (ITA New York)

11:00 – 12:00 – Desk GERMANIA- Veronica Terrone (ITA Berlino)

14:00 – 15:00 – Desk KAZAKISTAN – Ms. Diana Sknar (ITA Almaty)

15:00 – 16:00 – Desk SLOVENIA- Ms. Tatjana  Cvetkovska (ITA Skopje)