Wilk Gourmet Group: la Germania non è solo discount. La qualità italiana è importante per i tedeschi

Wilk Gourmet Group: la Germania non è solo discount. La qualità italiana è importante per i tedeschi

L’enorme vicinanza geografica tra Italia e Germania, permette una fitta relazione commerciale capace di valicare i confini nazionali, nonostante la divisione dovuta alle forti differenze culturali.

In questa intervista Frank Wilk, General Manager di Wilk Gourmet Group, un importatore tedesco che ha come core business i prodotti italiani, ci racconta di come i prodotti della prima colazione, in particolare quelli di provenienza italiana, si presentino come una parte fondamentale nell’assortimento reperibile sugli scaffali di negozi e supermercati tedeschi.

Questo perché sono prodotti la cui qualità risulta essere notevolmente riconosciuta, permettendo così ai distributori stessi di riuscire a soddisfare più facilmente la domanda da parte dei consumatori, in quanto sono capaci di incontrare i gusti di una grande fetta della popolazione tedesca.

 

GUARDA L’INTERVENTO DI FRANK WILK
(Owner – Wilk Gourmet Group)

 

In particolare, proprio per tali motivazioni i supermercati in Germania sono specializzati nella vendita di prodotti originali, distintivi, perché così facendo i loro assortimenti si distinguono dai grandi colossi dei discount.

Una particolarità, che si unisce alla possibilità concessa ai consumatori stessi di tracciare personalmente la provenienza di ogni singolo prodotto, opportunità che le Private Label (e quindi i discount) non possono offrire, relegandole così ad una percentuale di presenza marginale.

Riguardo ai consigli rivolti alle aziende italiane per poter provare ad entrare nel mercato tedesco, il principale è quello di riuscire a comprendere in modo profondo come funziona il commercio tedesco, che risulta essere immensamente più concentrato rispetto al nostro, i discount sono i principali attori ma le catene di supermercati tradizionali, tutte grandi aziende, cercano la distintività e l’Italia deve saperla offrire, assieme alla competitività.

 

 

RIVEDI TUTTO IL WORKSHOP